logo

Storie dall’arte

QUALCHE VOLTA SONO OTTIMISTA E PENSO
l’arte ci da quel che ci manca
l’arte è un grido di verità
l’arte è la scoperta dell’altro
l’arte è un incontro indimenticabile l’arte ci prende alla gola
l’arte ci fa ridere alle lacrime
l’arte restituisce ad ognuno le sue origini

MA SE, COME HA DETTO DUCHAMP,
“E’ L’OSSERVATORE CHE FA IL QUADRO”
LA PALLA E’ NEL VOSTRO CAMPO
STA A VOI GIOCARE

Benjamin Vautier
MAMAC, Nizza

 

L’opera d’arte prende forma attraverso gli occhi di chi la guarda, occhi che hanno una storia che l’opera stessa riverbera, occhi che possono imparare a guardare il non conosciuto senza paura perché l’arte restituisce emozioni, sensazioni e pensieri senza far male.
La storia delle arti è un sapere che ha assunto sempre più i toni di un’indagine scientifica volta a dare una soluzione finita o definita all’UOMO ARTISTA attraverso interrogativi su luoghi, linguaggi, idee che a volte si realizzano nell’opera e nella sua storia altre volte rimangono misteriose.
Conoscere l’arte e la sua storia non è condizione necessaria né sufficiente per amarla, ma la guida di un critico e di uno storico possono fornire la chiave e il codice per  comprenderla, ossia per prenderla con noi e farne tesoro. Così dalla collaborazione di Paola Scremin, storica e critica dell’arte e Mariella Sassone, counsellor ed arteterapeuta, nasce questo spazio con l’intento di proporre un’attività in cui l’opera d’arte possa uscire dalle consuete dimensioni museali o leggendarie, per diventare parte attiva e vitalizzante del nostro quotidiano.
E se forse è una la storia che sappiamo, fatta di nomi, date e cognizioni, tante sono le storie da vivere e da scrivere per non perdere il filo ed il segno dell’esperienza dell’arte, per non lasciare cadere nel fondo immagini e suggestioni, per gioire della meraviglia e scoprire qualcosa di quell’universo di cui la tela è il diaframma da penetrare.

A settembre ripartiranno i laboratori (se vuoi sbircia sulle attività passate) e per il momento leggi le storie

 

Leave a Reply

*

captcha *